Un impianto a Olbia per convertire il gas. Nizzi: “Risolverà la puzza a Murta Maria”

Il progetto a Olbia.

Un impianto per stoccare il gas nella zona industriale di Olbia e produrre energia elettrica, anche per rifornire le nuove navi. Un servizio di eccellenza che permetterà anche di ridurre le esalazioni a Murta Maria, prodotte dalla discarica di Spiritu Santu.

Ad annunciarlo il sindaco Settimo Nizzi, che ha parlato dello stato dell’arte dei lavori. “Si tratta di un progetto importante in avanzata fase decisionale – dichiara il primo cittadino -, tramite la conferenza dei servizi messa in piedi sia dai vigili del fuoco della Regione, dal ministero del Mite e dal consiglio superiore dei lavori pubblici, che dovrà fare le loro considerazioni e il benestare finale”.

L’impianto potrebbe far sparire la puzza della discarica dal quartiere di Murta Maria. ”Speriamo di poter realizzare questo sogno di poter sfruttare il gas prodotto dalla discarica per alleviare le esalazioni di cui si lamentano i residenti – aggiunge -. Se non abbiamo i servizi è difficile riuscire a dare risposte sotto i punti di vista, sia in termini di diportismo nautico che in termini commerciale per quanto riguarda i traghetti e per la continuità territoriale”.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura