Via Redipuglia, la protesta delle mamme: “Pronte a non mandare i bimbi a scuola”

La protesta delle mamme.

La soglia di tolleranza degli agenti della polizia locale di Olbia, per i parcheggi davanti alla scuola primaria di via Redipuglia, sembra azzerata. C’è chi non si preoccupa affatto di questo e si fa una passeggiata da via Roma o in fondo a via Redipuglia. Ma ci sono mamme invece che si lamentano per la poca tolleranza degli agenti in servizio oggi e la preoccupazione per i prossimi giorni nel trovare un parcheggio libero.

LEGGI ANCHE VIA REDIPUGLIA: STRETTA DEI VIGILI PER I PARCHEGGI

La polemica gira nelle chat e davanti alla scuola, alcune mamme propongono uno sciopero rivolto al Comune di Olbia. Sono pronte a non mandare i propri bimbi a scuola. “Va trovata una soluzione, sono cinque minuti massimo dove carichiamo e scarichiamo i nostri figli. La strada è larga e non blocchiamo nessun passaggio. Non si può essere così rigidi. Siamo pronte a scioperare” afferma una delle tante mamme che lamenta la poca tollerabilità.

(Visited 762 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!