Ztl di Olbia, ecco la prima sentenza che fa sperare chi ha preso la multa

ztl olbia

Annullati i verbali per la scarsa chiarezza delle diciture dei pannelli Ztl.

Dopo le oltre 14 mila multe e un potenziale incasso da parte del Comune Olbia di 1milione e 300mila euro, si trascinano le polemiche sulle diciture presenti nei pannelli della Ztl di Olbia. Quando si parla di varchi attivi e varchi  non attivi c’è ancora tanta confusione e, proprio per questa poca chiarezza, un giudice in Emilia Romagna ha annullato 17 verbali. Ad ottobre 2017, infatti, un Giudice di Pace di Reggio Emilia, ha dato ragione ad un anziano signore che per 17 volte si è “infilato” in un varco attivo.

Con la dicitura varco attivo se ne indicherebbe la chiusura dello stesso, ma nella lingua italiana la parola varco significa apertura, passaggio. “Varco attivo” dunque porterebbe a pensare ad un passaggio aperto e non, come sottinteso dal cartello della ztl, “vietato”. Ad essere attivo non è dunque il varco, ma il sistema di telecamere che intercetta le vetture prive di autorizzazione. Per questo motivo anche ad Olbia il Movimento 5 Stelle ha presentato una mozione per fare chiarezza sulle questioni più spinose della ztl che hanno fatto arrabbiare gli olbiesi.

 

(Visited 4.577 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!