Il consigliere Giagoni lascia la maggioranza a Palau, la replica: “Sempre assente”

Le dimissioni del capogruppo della maggioranza Giagoni.

L’accusa era stata di mancata concertazione nelle scelte. Una situazione che aveva portato l’ormai ex capogruppo della maggioranza nel Consiglio comunale di Palau, Massimiliano Giagoni, a rassegnare le dimissioni dal suo ruolo, rimettendo nelle mani del sindaco Francesco Manna anche la delega che gli era stata assegnata alla comunicazione.

Un’accusa, però, che proprio l’amministrazione, rappresentata dal gruppo che si chiama Palau 2018-2023, rimanda adesso al mittente, raccontando un’altra verità. E cioè che proprio Guccini “non partecipava più da tempo alle periodiche riunioni di gruppo che sono la sede in cui sarebbe potuta avvenire questa reclamata concertazione”.

“La realtà – scrive il gruppo politico – è che a poche settimane dal cambio della guardia nel ruolo di capogruppo, passaggio che è stato concertato e programmato democraticamente insieme a lui, Giagoni prende silenziosamente questa decisione”. E ancora: “Non esiste un pensiero assoluto nel gruppo Palau 2018-2023: tutto viene condiviso e l’ex capogruppo lo sa benissimo tanto che non ricordiamo nessun suo voto contrario nelle decisioni intraprese nell’ambito del gruppo consiliare”.

Ora per Giagoni si apre la scelta del nuovo gruppo consiliare di cui fare parte. Ma secondo i suoi ex colleghi di maggioranza la scelta rientrata in una strategia più ampia e ci saranno a breve “novità nel panorama politico locale”.

(Visited 535 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!