Il parroco di San Teodoro benedice il paese a bordo del furgone

La benedizione del parroco di San Teodoro la Domenica delle Palme.

La Domenica delle Palme ai tempi del coronavirus ha costretto i fedeli e i parroci a reinventarsi per far si che nonostante la lontananza forzata questo momento sacro non venga rovinato. La ricorrenza prima della settimana di Pasqua che unisce i fedeli in preghiera non si ferma davanti alla pandemia e non ha fermato nemmeno il parroco di San Teodoro, don Alessandro, che come molti altri preti ha usato i social per stare vicino ai suoi fedeli anche virtualmente.

Dopo la diretta su facebook dalla chiesa vuota dove ha celebrato la messa, don Alessandro, scortato dalla polizia locale e seduto sulla parte posteriore di un furgone, ha diffuso la parola di Dio a gran voce con un megafono benedicendo le vie del paese con l’acqua santa.
Un messaggio di speranza e amore verso la comunità e un saluto che accorcia le distanze in questi giorni di emergenza.

(Visited 4.211 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!