L’adrenalina del motocross a Tempio per la prima prova del campionato regionale

La gara domani 4 ottobre.

 Si completa l’elenco iscritti alla prima gara del Campionato Regionale MX (Motocross e Minicross) fissata per il prossimo 4 ottobre sulla pista del Crossodromo Sergio Bruschi di Tempio Pausania.

 La gara prenderà il via  con le prove libere e qualifiche  delle diverse categorie. Inizieranno i minicrossisti  alle ore 9, seguiti dalle categorie MX1, MX2 e LITES. Una volta preparato l’ordine di schieramento al cancelletto,  alle 10 e 50 prenderanno il via le manche di Gara 1  per ogni categoria. Alle ore 13 e 40 si procederà all’innaffiamento e al ripristino della pista per poter riprendere Gara 2 alle ore 14 e 50. A seguire le premiazioni.

 La prima gara del Campionato Regionale Sardegna Fmi , vedrà in pista i campioni della scorsa  stagione. Molti i protagonisti che si sfideranno in pista, per la categoria Cadetto Classe 65, Samuele Piredda, terzo classificato nella stagione 2019, correrà su KTM per il Motoclub Sas Taras Padru: Samuele è fratello di Mattia Piredda Campione Regionale 2019, assente a causa di un infortunio.  Per la categoria Senior Classe 85,  Cristian Salvatore,  campione regionale nel 2019, correrà su KTM per il Motoclub Shardana asd. In pista anche Michael Marcon, terzo Classificato nel 2019, correrà su Yamaha per il Motoclub Stop & Go.

Per la classe MX2 Gabriele Sanna, campione regionale 2019,  correrà su Yamaha  per il Motoclub Gonnesa. Mirco Piemonte , terzo classificato nel 2019, su Yamaha 205 con i colori del Motoclub Stop & Go. Per la classe MX1 Claudio Massa, campione regionale 2019 su Honda 450 del Motoclub Motor School Riola .

Per il Motoclub Città di Tempio, organizzatore della prima gara del Campionato Regionale  nella classe minicross da sottolineare l’esordio di Antonio Fiori e l’assenza  per infortunio di  Luca Brandano, terzo classificato nel 2019. Sarà nutrito il gruppo dei piloti tempiesi presenti al Sergio Bruschi.        

La Federmoto Sardegna  in occasione del Campionato Regionale di Motocross 2020, ha previsto una nuova categoria, la Lites, per la partecipazione di piloti Fmi che svolgono attività amatoriale. La partecipazione alla categoria LITES  permette ai licenziati amatoriali di divertirsi durante una competizione regionale di Motocross. I piloti Lites  svolgeranno due manche + due giri ciascuna . Saranno premiati i primi tre classificati.

Il tracciato.

Il Tracciato  del Sergio Bruschi è lungo 1,770 km,  interamente sabbioso, perfettamente drenante, ricco di salti competitivi e curve spettacolari , si avvale di un cancelletto dotato i quaranta postazioni e  si percorre in senso anti-orario. In base alle normative anti-Covid-19 potrà accogliere un numero massimo di 100 spettatori, muniti di mascherina e attenti al distanziamento sociale.  Anche l’accesso al Paddock sarà regolamentato con le stesse modalità per piloti e team. 

Il Crosodromo Sergio Bruschi, realizzato ai piedi del Monte Limbara, in località Milizzana, si integra perfettamente con l’ambiente montano, caratteristica  apprezzata dalle migliaia di persone che in occasione dei Mondiali di Enduro 2013, hanno potuto ammirarne la bellezza anche dalle immagini televisive. 

 Le manche di Gara 1 e Gara 2 saranno trasmesse in diretta sulla pagina social @radiointernazonale CostaSmeralda la tua radio da sempre .

(Visited 528 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!