Il Comune di Arzachena pronto ad assumere 28 lavoratori

comune arzachena

Il progetto per il lavoro del Comune di Arzachena.

La Regione Sardegna ha assegnato 439 mila euro al Comune di Arzachena nell’ambito dei fondi per cantieri LavoRas annualità 2019 di prossima attivazione. Il progetto prevede l’assunzione di 28 lavoratori per un periodo di 8 mesi da impiegare nella manutenzione e valorizzazione delle aree archeologiche e della struttura museale.

“Siamo molto soddisfatti della cifra ricevuta con il nostro progetto – afferma Giovanna Maria Azara, delegata alle Politiche del Lavoro e al Personale -. Un incentivo a sostegno delle politiche per il lavoro in un anno che registra un alto tasso di disoccupazione nell’intero territorio regionale. Con questi progetti ci auguriamo di offrire una giusta misura a sostegno delle famiglie arzachenesi. I profili richiesti sono quelli di operai addetti alla cura del verde e di impiegati amministrativi”.

Sul sito istituzionale Comune di Arzachena e sulla pagina Facebook Amministrazione comunale di Arzachena verrà pubblicato un preavviso affinché chi desidera presentare domanda provveda fin da subito a predisporre i documenti necessari. Per inoltrare la richiesta, gli interessati dovranno necessariamente essere in possesso di scheda anagrafica aggiornata presso centri per l’impiego e dimostrare lo status di disoccupato.

“La novità di quest’anno è che le candidature dovranno essere presentate esclusivamente on line – spiega Azara -. Metteremo a disposizione il servizio Informagiovani della Ge.se.co.  per aiutare gli utenti”.

Giovanna Maria Azara delegato al Personale, alle politiche giovanili e del lavoro Comune di Arzachena.
(Visited 2.518 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!