The new Costa Smeralda Experience, al via tre giorni di eventi e inaugurazioni

 Un weekend da non perdere.

Sfilata di celebrità per le inaugurazioni dei ristoranti della “nuova Costa Smeralda”. Albano Carrisi, Malika Ayane, Mario Biondi e Diletta Leotta: sono loro gli ospiti della tre giorni per lanciare la “nuova Costa Smeralda”. Più giovane, piena di novità e che punta, soprattutto, sulle esperienze.

“The new Costa Smeralda experience” è un contenitore di appuntamenti, lanciato da Marriott Costa Smeralda che gestisce gli alberghi per conto di Qatar Holding, iniziato venerdì 22 giugno e che si concluderà domani, domenica 24 giugno. Ad arricchire la scena, dunque, ospiti di eccezione come i cantanti Albano, Biondi e Ayane e la giornalista di Sky, Diletta Leotta. Proprio Mario Biondi, cantautore di fama internazionale, è stato protagonista all’esordio con il taglio del nastro per l’apertura del ristorante peruviano Caffè Sole by Nuna, con la cucina dello chef Rafael Rodriguez. “Il nostro slogan è Sardegna da amare – ha sottolineato Franco Mulas, Area manager Marriott Costa Smeralda -. Vogliamo rafforzare l’isola e la Costa Smeralda come destinazione”.

Un concetto ribadito da Claudio Cadeddu, direttore Sales&Marketing Marriott Costa Smeralda. “Nuna, la prima delle nuove grandi aperture della Costa Smeralda, arricchisce la nostra destinazione con una offerta culinaria di grande livello, mettendo i nuovi outlet al centro di un’esperienza che valorizza l’anima di una Sardegna da amare”. L’incontro di sapori e il connubio di emozioni tra l’isola e il Perù rappresenta il cuore del nuovo ristorante Nuna. “La Sardegna è un luogo meraviglioso, ideale per capire un concetto di cucina come quella peruviana, naturale, che si affida a prodotti di grande varietà – spiega Rafael Rodriguez, chef del Caffé Sole by Nuna e premiato come miglior interprete di cucina peruviana in Italia -. Colori e sapori unici che si sposano benissimo con la tradizione dell’isola”.

La nuova spa del Romazzino.

Questa mattina è stata inaugurata la nuova Spa dell’hotel Romazzino. Un gioiello su due piani, incastonato in uno degli alberghi del gruppo Marriott International, la prima Spa del gruppo che arricchisce l’offerta in Costa Smeralda. Si tratta di una partnership col gruppo Clarins, che utilizzerà il prestigioso marchio “My blend by Clarins”, l’ottava al mondo e brand selezionato solo negli alberghi più esclusivi del mondo. “Siamo in grado di eseguire più di seimila combinazioni nei trattamenti per il viso – spiega Loretta Varani, responsabile Clarins -. Un approccio personalizzato che nasce dall’utilizzo di Skin Diag, una apparecchiatura all’avanguardia capace di fotografare, quasi scannerizzare il viso, registrando tutte le caratteristiche e le componenti della pelle”.

Pergola in giardino e Quattropassi al Pescatore.

Con un pranzo a base di carpaccio di spigola e orata, pasta fresca con bottarga e arselle e, infine, rombo con pomodorini c’è stato l’esordio per il nuovo format del ristorante La Pergola, che si trasferisce nella veranda dell’hotel Cervo e diventa “Pergola in giardino”, con magnifiche installazioni floreali legate alla macchia mediterranea e curate dal famoso flower design Tonino Serra. Ogni tavolo è stato chiamato con il nome di una pianta della Sardegna.

A cena una delle grandi novità enogastronomiche della stagione: il Pescatore diventerà “Quattro passi al Pescatore”, dopo aver siglato una collaborazione con il famoso ristorante due stelle Michelin di Nerano dello chef Tonino Mellino: palmares che vanta due stelle Michelin e che porta nel cuore di Porto Cervo i piatti cult che hanno reso famoso il suo ristorante di Nerano, nella costiera amalfitana. Da decenni, Quattropassi è un punto di riferimento dell’alta cucina. La fusione tra i due storici ristoranti, Pescatore e Quattropassi, segna l’inizio di un nuovo percorso che porta in Costa Smeralda i piatti d’autore firmati da Mellino in un menu caratterizzato dall’utilizzo di ingredienti sardi e di pesce freschissimo proveniente dal mare limpido della Sardegna.

Cosmho, la seconda edizione della rivista di Marriott  International

Nel corso della serata di inaugurazione di “The new Costa Smeralda Experience” è stata presentata la seconda edizione di COSMhO, la rivista che viene distribuita negli alberghi della Costa Smeralda che Marriott International gestisce per conto di Qatar Holding. Il magazine è stato presentato da Matteo Parigi Bini, responsabile di Gruppo editoriale, che ha curato il progetto grafico e i contenuti della rivista con Marriott e Mediatris Comunicazione. “La Sardegna si ama, l’abbiamo capito intervistando tutti i personaggi legati a questa terra magnifica – ha sottolineato Parigi Bini -. Marcello Fois che ci racconta una Sardegna intima, Domenico Dolce e Stefano Gabbana che vengono in vacanza e scelgono gli alberghi Marriott per presentare le novità legate al loro marchio. In questo numero la Sardegna, però, si racconta attraverso le sue coste ma anche l’interno. Siamo stati a Fordongianus, visitando le terme di epoca romana e scoprendo magnifici percorsi di trekking. COSMhO diventerà anche una app attraverso la quale i visitatori scopriranno le peculiarità di questo territorio”.

Domani, domenica 24 giugno, dalle 10 verranno presentate le cinque nuove suite dell’hotel Cala di Volpe, rivisitate dall’archistar francese Bruno Moinard. A pranzo presentazione del nuovo Cala di Volpe Beach Club, con lo spettacolo del circo bianco. A cena, dalle 19,30, inaugurazione del ristorante Novikov nella Piazzetta di Porto Cervo.

 

(Visited 221 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!