Costa Smeralda, controlli della polizia: musica fino a tardi, Ncc abusivi e attività senza licenza

La polizia del commissariato di Porto Cervo sta controllando le strutture ricettive e le attività della Costa Smeralda

Controlli della Polizia amministrativa in Costa Smeralda tra chi mette musica fino a tardi e chi svolge attività senza licenza: sanzioni per oltre 10mila euro. Gli agenti del commissariato di Porto Cervo stanno passando al setaccio le attività ricettive, i negozi e i locali in tutto il territorio del Comune di Arzachena. In diversi casi gli agenti hanno scoperto che si metteva musica fino a tardi, violando l’apposita ordinanza del sindaco. Ma i controlli hanno riguardato anche le attività con la polizia che ha scoperto Ncc abusivi, noleggio col conducente ma senza l’obbligatoria licenza. Non avevano le carte in regola anche due gioiellerie e, dopo le sanzioni amministrative, sono in corso le valutazioni sotto il profilo penale.


Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura