Oltre 3mila spettatori a La Maddalena per il concerto di Ana Mena

Successo per la cantante spagnola in concerto a La Maddalena.

Ana Mena è ormai l’artista che anima le estati italiane. I suoi tormentoni infatti sono tra i più ascoltati in Italia, un successo che per la cantante spagnola è arrivato grazie al debutto nel 2018 con Fred de Palma. Da allora per lei è la strada è sempre stata in ascesa, fino a condurla fino al Festival di Sanremo.

Ieri la giovane popstar si è esibita a La Maddalena e il numero degli spettatori hanno confermato l’accoglienza del pubblico. Nella piazza principale della cittadina, infatti, erano 3mila gli spettatori che hanno assistito ieri al suo concerto. La cantante ha portato sul palco i suoi brani più conosciuti, compreso l’ultimo tormentone Mezzanotte. Quest’anno la 25enne ha messo da parte le sonorità reggaeton che hanno sempre caratterizzato i suoi pezzi per proporre un brano dalle sonorità dance, ma sempre in italiano. La canzone in un mese ha totalizzato più di 7 milioni di visualizzazioni ed è più conosciuta in Italia che in madrepatria.

Il concerto nell’isola della Gallura era gratuito e fa parte del programma di eventi finanziato dall’amministrazione comunale e dal comitato Santa Maria Maddalena e che comprendeva anche l’esibizione in apertura di una band di ragazze che ha partecipato a XFactor, proveniente da Sassari. “E’ stato un vero successo, che ha portato anche tanti visitatori che risiedono fuori dall’isola. Almeno 1000 persone sono arrivate infatti con il traghetto da tutta la Sardegna, persino da Oristano, per sentire Ana Mena, che ha tenuto in città l’unica data sarda”, dichiara l’assessore al Turismo Gian Vincenzo Belli.

Condividi l'articolo