Barista suicida a La Maddalena, due giovani accusati di averne provocato la morte

Due giovani accusati per la morte della barista di Porto Torres.

L’udienza preliminare che vede accusati due giovani ragazzi di diffamazione aggravata per il suicidio di Michela Deriu, la barista di 22 anni di Porto Torres, sarà a febbraio 2019. La barista era morta nel novembre del 2017 a La Maddalena. I due giovani di Porto Torres sono Mirko Campus e Roberto Perantoni, 24 e 29 anni.

Entrambi sono accusati di aver offeso la privacy della ragazza, la sua vita privata con la diffusione di video e foto che la ritraevano durante un rapporto sessuale. Il tutto si è diffuso rapidamente a Porto Torres. Pare proprio che questi attacchi personali abbiano contribuito a determinare la sua volontà suicida. La giovane ragazza si era impiccata nell’appartamento di un’amica, dove era ospite da qualche giorno.

(Visited 1.355 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!