La strana Domenica delle Palme della Gallura: benedizione social e salta l’antica tradizione delle foglie intrecciate

La Domenica delle Palme in Gallura.

È una tradizione tutta sarda quella di lavorare le foglie di palma per fare degli intrecci meravigliosi. A causa della quarantena però, quest’anno non sarà possibile celebrare come sempre la Domenica delle Palme. Salta la processione come salta la benedizione di foglie di palma lavorati e rami d’ulivo per ovvie ragioni. Tutto si farà sui social ed in tv, con la promessa di recuperare con un nuovo momento di fede passata la quarantena.

La Domenica delle Palme in Gallura con il coronavirus tra ulivi e palme benedette

Le chiese sono aperte, ma solo per la preghiera individuale. Gli assembramenti sono vietati. E così, come per tutti gli altri appuntamenti, anche oggi è possibile seguire la messa nell’unico modo possibile: stando a casa davanti al televisore o sui social. L’appuntamento è per domenica 5 aprile a mezzogiorno.

(Visited 775 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!