L’ex comandante dei vigili di Arzachena licenziato prosciolto dalle accuse

andrea becciu

Prosciolto l’ex comandante.

Il gup del tribunale di Tempio Pausania, Caterina Interlandi, ha prosciolto da tutte le accuse l’ex comandante della polizia locale di Arzachena, Andrea Becciu. L’uomo era stato accusato di essere un “furbetto del cartellino“.

La ricostruzione.

L’inchiesta si era aperta 4 anni fa quando Becciu era stato ripreso mentre timbrava il cartellino in bermuda, poco prima di recarsi a fare un sopralluogo in spiaggia insieme ad un altro collega in servizio. Ad occuparsi delle indagini erano stati gli uomini della Guardia di Finanza supportati da intercettazioni ambientali e telefoniche, dalle quali sarebbe emerso l’utilizzo dei mezzi del comando di polizia locale per fini privati.

Le risposte dell’ex comandante hanno fatto crollare l’impianto accusatorio riuscendo a dimostrare la propria innocenza. Un calvario che si è concluso con il proscioglimento dell’uomo.

(Visited 994 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!