Furto milionario a Porto Cervo alla principessa, un caso internazionale

Furto da 11 milioni di euro.

Il clamoroso furto milionario avvenuto nell’agosto del 2009 a Porto Cervo non ha colpevoli. Un caso internazionale che viene raccontato dal quotidiano La Nuova Sardegna. Una principessa saudita aveva denunciato un furto di gioielli per un valore di 11 milioni di euro.

La donna, che sarebbe la figlia del viceré dell’Arabia Saudita, venne derubata mentre si trovava in vacanza nell’esclusivo Colonna Pevero Hotel, uno dei più lussuosi della Costa Smeralda.

I ladri riuscirono a sfilare dal muro la cassaforte nella suite e a scappare con il bottino. Scoperto il furto, la principessa denunciò il fatto ai carabinieri, che avviarono le indagini di rito. Dopo 10 anni la vicenda si chiude come un caso senza prove.

Per il giudice non sono sufficienti le prove per trattarsi realmente di un furto. Di conseguenza la richiesta di risarcimento, presentata dalla principessa contro il lussuoso hotel, è stata rigettata.

(Visited 12.377 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!