Gira con un’ascia nel furgone, denunciato un 31enne

I controlli dei carabinieri.

I carabinieri della stazione di Ulassai, hanno deferito alla competente autorità giudiziaria un 31enne di origini marocchina, ritenuto responsabile di porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Nello specifico, in Osini, durante un servizio straordinario di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Ulassai, avendo fermato il 31enne con atteggiamento sospetto che si aggiravano nel paese a bordo di un furgone di sua proprietà, decidevano di approfondire l’accertamento. Infatti, all’esito di perquisizione personale e veicolare è stata rinvenuta un’ascia, di cui non era in grado di motivarne il porto.

L’uomo di origini straniera ma da anni residente nel Cagliaritano, già gravato da analoghi reati, è stato dunque deferito in stato di libertà alla competente autorità giudiziaria.

(Visited 1.468 times, 29 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!