Minaccia di morte il convivente durante una lite: denunciata una 41enne

L’intervento dei carabinieri per riportare la calma.

Sono dovuti intervenire i carabinieri per sedare una violenta lite ad Oliena prima che potesse degenere ed avere conseguenze ben peggiori.

I militari hanno anche denunciato in stato di libertà una donna dell’est Europa, 41enne, perché a seguito di una violenta lite ha minacciato di morte il proprio convivente, un artigiano 56enne. I carabinieri intervenuti hanno faticato a riportare la calma tra la coppia, in forte stato di agitazione e alterazione.

(Visited 1.072 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!