Il consigliere regionale Satta replica all’indagine in corso: “Non ho ricevuto nessuna denuncia”

Nessun avviso di garanzia ricevuto da Satta.

È delle ultime ore la notizia di una nuova denuncia, per truffa e sostituzione di persona, a carico del consigliere regionale Giovanni Satta. Ma il diretto interessato si dichiara assolutamente ignaro a qualsiasi nuovo carico giudiziario che lo riguardi.

“Non so a cosa sia riferita questa notizia – ha dichiarato il consigliere Satta –. Io, personalmente, non ho mai ricevuto un avviso di garanzia o altro in merito”. La vicenda che ha fatto scaturire la nuova denuncia risalirebbe al 2009.

Nuovi guai giudiziari per il consigliere regionale Satta: denunciato per truffa

“Mi sembra tuttavia improbabile, se fosse vero, che arrivi una denuncia dopo 10 anni su qualcosa già prescritto – prosegue Satta –. Io, personalmente, non ho mai firmato alcuna pratica né per mio conto, né di altri. Se poi qualcuno lo avesse fatto a mio nome sarà mia cura appurarlo, ma non ho alcun elemento per potermi esprimere al momento”.

(Visited 795 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!