Quasi 150mila euro sotto il materasso dei genitori: arrestato uno spacciatore

L’uomo era il fornitore di molti pusher della zona.

Lo scorso settembre i carabinieri a seguito del controllo di alcuni piccoli spacciatori a Cagliari hanno individuato un 37enne disoccupato che sembrava essere il punto di riferimento di per l’acquisto di cocaina e hashish.

I carabinieri hanno quindi deciso di fermarlo e perquisirlo trovandolo in possesso di 15 dosi di cocaina. I militari dell’arma hanno quindi esteso la perquisizione all’abitazione trovando un etto di cocaina e 64mila euro in contanti.

Il 37enne è stato quindi arrestato e portato al carcere di Uta. I carabinieri però hanno continuato le indagini convinti che l’uomo avesse nascosto da qualche altra parte altra droga o denaro. Sulla base di questo i militari hanno proceduto alla perquisizione della casa dei genitori dell’arrestato facendo la scoperta: quasi 150mila erano nascosti sotto il materasso.

Il padre, un disoccupato 61enne si è finto sorpreso del ritrovamento per poi dichiarare che i soldi fossero suoi.

(Visited 2.647 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!