Jenny Barazza, la pluricampionessa della Volley Hermaea Olbia

jenny barazza hemaea lbia

L’esperta giocatrice è un punto di riferimento per tutta la squadra.

Jenny Barazza, 38 anni, è una delle schiacciatrici italiane più esperte e una delle giocatrici di punta della Volley Hermaea, squadra in cui milita per la terza stagione consecutiva.

La fuoriclasse ha iniziato la propria carriera a 1 anni nel 16 con la squadra dal suo paese, la Volley Codognè, passando subito alla serie A con l’AGS San Donà, per poi approdare a Club Italia, Busto Arsizio, Romanelli, Albacete, Bergamo, Asystel, Universal Modena, Imoco, prima di firmare per l’Hermaea. In carriera ha vinto 3 scudetti3 Coppe Italia2 Supercoppe3 Champions League e una Coppa CEV con maglie delle fortissime Bergamo e Imoco Conegliano. Nel frattempo Jenny ha collezionato anche numerose presenze in Nazionale, ben 183 presenze, vincendo la Coppa del Mondo in Giappone nel 2007 e i Campionati Europei del 2007 risultando il miglior muro della competizione e del 2009, vincendo anche 3 medaglie di bronzo, nel 2007, nel 2008 e nel 2010, e una d’argento nel 2004 al World Grand Prix. .

La campionessa milita nella squadra olbiese da tre stagioni. “Da quando sono arrivata mi hanno accolto come una di famiglia, ed è questo il motivo per cui sono rimasta anche per gli anni a seguire – afferma la giocatrice -. Ringrazierò sempre Gianni – Sarti, il presidente – per la sua passione e il suo impegno, che assicurano ad Olbia e alla Sardegna una squadra di pallavolo ai massimi livelli”.

Dopo una prima parte di campionato sfortunata, l’Hermaea ha voglia di riguadagnare il terreno perduto. “Quest’ anno la squadra si è rafforzata grazie ad un buon lavoro sul mercato, se continuiamo il lavoro in campo con così tanta dedizione ci toglieremo delle belle soddisfazioni“, afferma la centrale dell’Hermaea. “E’ un campionato difficile, il nostro girone in particolare. Ogni domenica può cambiare la classifica, soprattutto la seconda metà“.

L’esperta pallavolista è un punto di riferimento in campo e fuori per tutte le compagne, specialmente per le più giovani. “Cerco di aiutare il più possibile, soprattutto le centrali, ma non ne hanno bisogno. Lavorano veramente bene, con sacrificio, e faranno strada. Senza sacrificio non si ottiene niente”.

La giocatrice è orgogliosa di giocare per l’Hermaea ed è soddisfatta della squadra e dell’ambiente, apprezza il pubblico e le piacerebbe che la tifoseria dell’Hermaea aumentasse numericamente. “L’ambiente è professionale e anche familiare. Il tifo stupendo, fatto di famiglie e persone che amano lo spirito sportivo per eccellenza. La città ci è vicina, ma potrebbe esserlo di più“. Per far aumentare il pubblico, la ricetta più immediata è ottenere i risultati sul campo. “Noi cercheremo di vincere ancora per portare prestigio alla nostra cara Olbia“, afferma fieramente Jenny, la pluricampionessa della Volley Hermaea Olbia.

(Visited 461 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!