Riapre a Olbia l’Rsa Sole di Gallura, l’Inail firma l’accordo con Orpea

Il contratto di locazione tra Inail e Orpea Italia.

È stato firmato oggi a Cagliari, presso la sede regionale dell’Inail, il contratto di locazione tra Inail e Orpea Italia per la conduzione dell’RSA Sole di Gallura di Olbia per 6 anni più ulteriori 6. La struttura, di proprietà dell’Inail è stata attiva fino al 2017 e ha una capacità di 120 posti letto, con una superficie complessiva di 6.684,28 metri quadri. Si sviluppa su quattro piani oltre a tre piani interrati destinati a parcheggi, per complessivi 153 posti auto, e può contare su un’ampia superficie esterna di circa 12.000 metri quadri, che comprendono giardino e aree di pertinenza.

La cessione della RSA di Olbia ad Orpea SPA è il risultato del grosso e lungo lavoro che, attraverso il sinergico confronto tra Inail, Regione Sardegna – Assessorato alla Sanità, e Orpea spa, crea i presupposti perché: l’immobile venga restituito all’attività e destinazione d’uso che ne ha motivato l’acquisto da parte Inail.

Come cambierà l’Rsa Sole di Gallura e chi sono i nuovi proprietari

Vengano assicurati ai cittadini del territorio di Olbia i servizi di cura e assistenza ad anziani anche in aderenza ai piani e programmi sviluppati dalla Sanità Regionale. Si crei impresa e mercato che sfrutti eccellenze locali e non. Sole di Gallura migliorerà l’offerta del gruppo in Sardegna, dopo l’apertura a Villamar di Clinica Arborea, primo centro di riabilitazione cardiologica residenziale dell’isola, che in questi giorni inizia ad accogliere i primi pazienti. Di nuovissima costruzione, la Clinica Arborea è un centro residenziale di riabilitazione funzionale ad alta intensità, specializzata in cardio-riabilitazione e neuro-riabilitazione.

(Visited 1.456 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!