Una nuova birra per Olbia: nasce Terranoa e si realizza il sogno di una famiglia

birra artigianale terranoa

L’idea della famiglia Monaco diventà realtà.

È nata una nuova birra in città, orgogliosamente sarda, anzi olbiese. Anzi, terranoese, o Terranoa, come il nome che le è stato dato. Andrea Monaco, 54 anni, imprenditore già noto nel food and beverage, presenta così la sua nuova creatura: “Da tempo sognavo di creare una birra locale, la nostra birra. Volevo farlo per Olbia, e per la storia della mia famiglia”.

Il legame con la birra per Monaco è nell’albero genealogico: “Mio nonno partì da un piccolo negozio di alimentari. Poi si chiese: di cosa ha bisogno Terranoa? E aprì la fabbrica del ghiaccio, la prima in città. Dove c’è l’ex Micheletti, sul lungomare. Poi un giorno arrivò il signor Peroni, quello della birra, entro al bar da Cosimino e chiese se c’era qualcuno con cui parlare d’affari. Furono i primi importatori di birra Peroni. Arrivavano le botti e qui si imbottigliava. Erano dei pionieri, s’immagini che a volte arrivavano fino a Cagliari per vendere solo due o tre casse di birra”.

Fino agli anni Novanta la famiglia resta nel settore, poi le cose cambiano “essere imprenditori in certi anni non è stata cosa facile”, dice. Oggi Andrea corona un sogno, che era già il sogno di suo padre, e rende onore alla tradizione di famiglia e alla sua città con la birra Terranoa. “Una birra che nasce dal mare”, la definisce.

Il progetto è ancora in fase embrionale. Un mastro birraio ha creato la miscela per tre tipologie di birre non filtrate e una ditta di Selargius si occupa della produzione. Al momento verranno imbottigliati 3/4000 litri di birra, che saranno pronti per fine novembre. L’occasione di assaggiarla sarà l’inaugurazione del nuovo mercato coperto di Olbia, dove la birra Terranoa avrà un suo spazio espositivo. Per il resto, si sta lavorando in questi giorni sulla rete di commercializzazione, superando le difficoltà della grande distribuzione.

(Visited 6.068 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!