San Valentino ai tempi della pandemia, tante idee per regali originali

Le idee regalo a supporto delle piccole aziende.

Quest’anno, in osservanza delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria e con la riapertura a seconda delle zone delle attività commerciali, la ricorrenza di San Valentino si fa diversa dal solito e coniuga al meglio innovazione digital e pregio dell’artigianato. Tradizione e modernità si incontrano, così, al crocevia fra soluzioni alternative e originali, per conservare il significato dell’occasione, anche se festeggiata a distanza, e non dimenticare di supportare le piccole attività imprenditoriali.

A ribadire l’importanza di questa unione è SumUp , fintech leader nel settore dei pagamenti digitali con mobile POS, in prima linea per mettere a disposizione di PMI e artigiani una serie di soluzioni innovative per stare al passo con i tempi e offrire ai clienti la possibilità di fare shopping anche a distanza e in totale sicurezza.

SumUp ha selezionato 5 trend per questo particolare San Valentino e raccontato l’esperienza di artigiani e piccoli commercianti per guidare a scegliere il regalo perfetto: il gesto d’amore, quest’anno, sarà doppio, non soltanto espresso nei confronti del proprio partner, ma anche verso le piccole imprese, supportandole nella ripartenza in un momento di difficoltà.

Un’idea potrebbe essere regalare un’esperienza. Per questo San Valentino, l’accento si pone sulle esperienze: l’ideale è offrire un momento di evasione o relax, di benessere fisico e mentale che compensi parte dello stress legato alla “nuova quotidianità”. Per esempio, si può programmare una fuga o un’esperienza di coppia da vivere non appena se ne avrà l’occasione.

Sempre originali anche i regali personalizzati. In un mondo sempre più connesso e globalizzato, in cui migliaia di prodotti sono disponibili in grandi quantità 24 ore su 24, un simbolo di grande attenzione verso la persona amata può essere un regalo unico, ideato appositamente per il partner.

Il benessere passa anche dalla casa, a partire dagli spazi convertiti all’home office che possono essere resi più accoglienti: per San Valentino, si può optare per donare complementi di arredo o di design realizzati da artigiani e botteghe: dalle candele alle luci, fino ai fiori che rendono unica l’atmosfera casalinga. 

Anche la tavola vuole la sua parte: per una cena speciale si possono ordinare box ripiene di ingredienti gourmet da assemblare direttamente a casa o seguire il nuovo trend delle cooking masterclass domestiche, regalandosi corsi virtuali di cucina da seguire in coppia. Per supportare ulteriormente produttori e ristoratori, si può organizzare una cena da asporto o con servizio di delivery, o regalare un buon vino per brindare insieme.

Anche i regali più classici diventano “digitali”. A San Valentino non può mancare il dessert, per rendere la giornata più romantica dell’anno anche la più dolce. Per stupire la persona amata, però, il dessert perfetto è quello artigianale e creativo, magari realizzato ad hoc.

(Visited 234 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!