Variante inglese a La Maddalena, circa 140 i tamponi effettuati

I protocolli sanitari sono scattati prima della conferma ufficiale.

Nonostante l’arrivo della variante inglese del coronavirus, La Maddalena non si è fatta trovare impreparata anticipando e predisponendo tutti i protocolli sin da quando vi erano stati i primi dubbi sulla possibile variante nella bambina di 11 anni che era risultata positiva.

“Questo ci ha permesso di guadagnare tempo e di prevenire situazioni che sarebbero potute diventare difficilmente gestibili – commenta il sindaco Fabio Lai – . L’intera struttura del Carducci è già stata sanificata e le persone sono state tracciate in maniera celere ed entro fine serata erano già tutte in quarantena”.

Nella giornata di ieri sono stati effettuati anche 70 tamponi e questo pomeriggio ne verranno fatti altrettanti. “L’elenco delle persone che hanno obbligo di isolamento verrà consegnato alle forze dell’ordine ed i controlli verranno raddoppiati – continua il primo cittadino – . Situazione difficile ma sotto controllo, la competenza delle squadre speciali Usca è stata nuovamente determinante, una professionalità che deve continuare a rimanere sul territorio”.

(Visited 616 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!