L’affondo del sindaco Nizzi: “Questo Dpcm ci manderà alla fame”. I dati sui contagi

I dati sui contagi a Olbia.

I dati del numero dei nuovi contagi da Covid-19 sono arrivati. Dopo 22 giorni di silenzio generale a Olbia si apprende che il numero dei positivi ad oggi è di 182. A comunicare i dati è il sindaco di Olbia Settimo Nizzi. Tra questi 182 positivi, 76 provengono dai tamponi effettuati al Mater Olbia. Tre i ricoverati con sintomi del coronavirus.

Il bilancio dei guariti ad oggi ammonta a 51 su 107 negativi, mentre 42 persone inserite negli elenchi sarebbero irreperibili. Ottimista il sindaco di Olbia Settimo Nizzi di fronte al quadro generale dei contagi. “Se li confrontiamo al dato nazionale – ha detto il primo cittadino – dove l’indice di aggressività si attesta al 13%, noi siamo quelli più fortunati perché scendiamo al 10%”.

Il centro di Olbia si spegne e diventa un deserto, dai locali nessuna protesta

Fermamente contrario al dcpm, il sindaco Nizzi, sottolinea ancora di adottare tutte le misure per contenere il contagio, come la mascherina e l’igienizzazione delle mani. “Con il Dcpm attualmente in vigore – sottolinea – si rischia di ridurre alla fame tante famiglie. Sono fiducioso nel presidente della Regione Solinas di estendere la chiusura alle 23″.

E per quanto riguarda i festeggiamenti del ponte dei Morti ci sarà una messa al cimitero nuovo nel rispetto delle distanze e dichiara: “Raccomando di rispettare le prescrizioni per quanto riguarda le visite nei cimiteri e di non baciare le lapidi”.

(Visited 2.498 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!