A Olbia è partita la stagione dei grandi eventi: “Così facciamo vivere la città”

L’assessore al Turismo Balata alla presentazione del mondiale di Aquabike.

Da Olbia in Fiore al campionato italiano off-shore a Porto Rotondo. Passando per il mondiale di Aquabike e la convention nazionale dei tattoo. Olbia punta, quest’anno, sui grandi eventi. E lo fa con l’obiettivo di “tornare a far vivere la città”, così come “avevamo anche detto in campagna elettorale”.

Questo fine settimana si terrà il mondiale di Aquabike. È quasi tutto pronto al molo Brin per l’evento. Un fine settimana di gare appassionanti. Come spiega l’assessore comunale al Turismo Marco Balata nell’intervista.

 

Condividi l'articolo