Parcheggi selvaggi all’uscita di scuola a Isticadeddu: l’appello dell’associazione hub.Mat

La fermata a Isticadeddu.

A Isticadeddu all’uscita di scuola ogni giorno c’è un via e vai di genitori che parcheggiano un po’ dove capita. E’ la denuncia dell’associazione di Olbia hub.Mat, per la mobilità, l’ambiente ed il territorio.

Le auto parcheggiano anche su aree pedonali e sulla pensilina dello scuolabus, fortemente voluti dall’associazione per la sicurezza dei bambini. Non mancano nemmeno i parcheggi in doppia fila, impedendo anche il transito delle altre auto.

“Cari genitori, un percorso pedonale sperimentale è stato realizzato con delle strisce bianche in via Rodari – è il loro appello – per permettere spostamenti in sicurezza dei vostri figli e delle vostre figlie tra la scuola media di Isticcadeddu e la fermata del bus. Lo stesso percorso è utile anche per raggiungere le auto dei genitori in attesa, senza correre pericoli e senza che studenti e studentesse siano costretti a transitare nel mezzo della carreggiata. Per questo vi chiediamo di aiutarci a tenere il percorso libero ai pedoni e provare a parcheggiare a sinistra delle strisce, sicuri della vostra collaborazione”.

Condividi l'articolo

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura