Successo per il saggio di fine anno della scuola Armando Diaz di Isticcadeddu

Il saggio degli studenti della scuola di Isticcadeddu

Grande successo di pubblico per il saggio-spettacolo di fine anno della Scuola Secondaria di primo grado a indirizzo musicale Armando Diaz di Isticcadeddu, con le classi 1N e 2N, andato in scena nello spazio antistante la scuola il giorno 9 giugno.

Lo spettacolo, organizzato e diretto dai docenti Mattia Deiana (pianoforte), Marco Fozzi (chitarra), Alessandro Sammatrice (clarinetto) e Ottavio Cocco (percussioni), ha voluto rappresentare un messaggio di speranza per un nuovo inizio alla fine di un periodo difficile e incerto. In questo clima, la passione per la musica ha guidato i giovani artisti e i loro docenti, i quali hanno dato vita ad uno spettacolo di ottimo livello artistico che ha toccato intensamente le corde del cuore di tutti i presenti.

Gli allievi si sono esibiti con brani classici di famosi compositori come Verdi (La Traviata), Beethoven (Inno alla Gioia) e Paganini, e poi John Lennon e brani tratti dalla colonna sonora di Harry Potter. Grande la partecipazione unanime consenso del pubblico con il Comitato di quartiere Isticcadeddu, oltre alle famiglie dei giovani allievi.

Il quartiere Isticcadeddu ha partecipato all’evento con grande interesse, certo che questa iniziativa sia un ulteriore passo verso la sua riqualificazione e che la musica sia veicolo di rinascita, rinnovamento e inclusività per l’intera collettività. La realizzazione dello spettacolo, anche sotto l’aspetto organizzativo, è stata possibile grazie ad un intenso lavoro di persone che hanno sostenuto il meritevole progetto tra le quali il dirigente Fabiola Martini, il presidente d’istituto Asara Giovanna, il vicepreside Savigni e il Comitato di Quartiere Isticcadeddu.

Il Saggio musicale si è concluso in dolcezza con la distribuzione a tutti i ragazzi della scuola dei gelati Bolmea, prodotto artigianale locale che utilizza ingredienti genuini del territorio della Gallura.

(Visited 713 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!