La prescrizione salva il consigliere regionale Giagoni nei guai per la vicenda del bar di Santa Teresa

Cancellato il reato di appropriazione indebita per Giagoni.

La prescrizione salva il consigliere regionale della Lega, originario di Santa Teresa Gallura, Dario Giagoni.

Era accusato di appropriazione indebita per essersi impadronito, secondo il capo d’imputazione, di parte degli arredi del Bar Centrale di Santa Teresa.

Secondo quanto gli era stato contestato, Giagoni aveva il locale nelle sue disponibilità. Ma, come ha fatto notare la difesa, non esisteva nessun inventario degli arredi che potesse provare l’effettiva appropriazione.

I fatti si riferiscono al 2011 ed è ora arrivata la prescrizione. La notizia è stata anticipata dall’Unione Sarda.

(Visited 1.326 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!