Pallocini neri e luci a Led, lo spettacolare presepe nella chiesa di Tempio

Il presepe nella chiesa di Santa Croce a Tempio.

Si rinnova l’ormai tradizionale allestimento natalizio della chiesa di Santa Croce a Tempio firmato dall’associazione ColorArt con direttore artistico l’ingegner Manuel Marotto. Quest’anno il tema è “Black Shine – la resa del buio all’arrivo della luce”. L’idea è semplice ma colpisce nel segno: una galleria di 50 mila palloncini neri e migliaia di led a luce calda, che guidano lo sguardo del visitatore fino in fondo alla chiesa, dove, sull’altare, la Sacra Famiglia risplende illuminata d’oro.

“Con questo allestimento si conclude una sorta di trilogia della luce – spiega Marotto, presidente dell’associazione e ideatore – il primo anno si irradiava dal basso, nel secondo dall’alto e ora dai lati“. Il titolo Black Shine ha voluto giocare su un ossimoro che in italiano suona come Lucentezza Nera e si riferisce all’idea di una luce che frange e distrugge il vortice nero rappresentato dai palloncini. “Non vogliamo dare eccessive spiegazioni o didascalie – dice ancora Marotto – vorremmo che vedendo l’installazione ognuno possa riflettere sul significato”.

(Visited 3.473 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!