Incendi, un’altra giornata di passione. Da Olbia ad Alà dei Sardi il bilancio della giornata

Incendi oggi in Sardegna.

Diversi roghi, di limitata importanza, hanno impegnato la macchina dell’Antincendio regionale dal primo pomeriggio. Un solo incendio è ancora attivo, a Padria, in località Nuragh Longu: sul posto stanno intervenendo due Canadair e tre elicotteri decollati dalle basi di Bosa, Fenosu e Anela. Alle 16,41 si è alzato in volo anche il Super puma.

Gli altri interventi hanno riguardato l’area del Molentargius sul versante di Quartu Sant’Elena, dove è intervenuto l’elicottero del servizio regionale antincendio della Base di Villasalto; Poltu Quatu, a Olbia, dove l’incendio ha minacciato l’abitato fino all’ intervento dell’elicottero della Base di Limbara. A Orune le fiamme sono scoppiate nella località di Curralai e per domarle è servito il mezzo aereo della Base di Farcana.

Incendi anche a Tonara (in località S’Appisorgia), mentre altri mezzi aerei hanno effettuato le operazioni di bonifica ad Ala’ dei Sardi e a Villagrande. Hanno partecipato alla lotta attiva le squadre a terra del Corpo forestale, le squadre di Forestas, i volontari della Protezione civile, i Barracelli e i Vigili del fuoco.

(Visited 177 times, 1 visits today)

Note sull'Autore