Ex poliziotto trovato morto sulla spiaggia di Bados: la procura chiede accertamenti

Il suo corpo ritrovato nella spiaggia di Olbia.

Si è sparato alla testa con un colpo di pistola. Un suicidio su cui, però, gli agenti del Commissariato di Olbia stanno effettuando alcuni accertamenti. La vittima ha 55 anni ed era un ex poliziotto di Olbia. Il suo corpo è stato trovato senza vita questa mattina vicino alla spiaggia di Bados, a Olbia. A dare l’allarme era stata la stessa compagna dell’uomo, che non aveva più sue notizie da diverse ore.

Ma il motivo per cui la Procura di Tempio ha deciso di far effettuare alcuni approfondimenti ulteriori sul suicidio è che ultimamente l’uomo avrebbe ricevuto alcuni messaggi anonimi riguardanti il suo attuale lavoro. Il 55enne si occupava della vigilanza di alcune ville di Porto Rotondo e prima di Natale una di queste aveva subito un attentato incendiario, su cui stanno indagando i carabinieri di Olbia.