Verrà realizzato a Calangianus il primo Centro studi sui funghi di tutta la Sardegna

Progetto dell’associazione Gallura da Valorizzare.

Verrà realizzato in Gallura, e precisamente a Calangianus, il primo Centro studi sui funghi di tutta la Sardegna. Ad annunciarlo la stessa associazione Gallura da Valorizzare, promotrice dell’iniziativa: “Dopo oltre un anno di duro lavoro l’associazione Gallura da Valorizzare sta per presentare il Primo Centro studi Micologico della Sardegna, che con orgoglio avrà sede in Gallura. Sarà un centro studi unico nello scenario Regionale che affascinerà sia esperti sia semplici curiosi che vogliono approcciarsi allo straordinario mondo dei funghi”.

Il progetto, interamente finanziato da Gallura da Valorizzare e dalla Fondazione di Sardegna, ha avuto una lunga gestazione. Ora, grazie alle competenze del coordinatore del progetto, il naturalista Alessandro Ruggero, di Leonardo Lutzoni e alla determinazione di tutta la squadra di Gallura da Valorizzare, entro aprile si potrà procedere con l’inaugurazione.

“Un regalo doveroso al popolo Gallurese che ci ha sostenuto in questo anno e mezzo di vita – prosegue l’associazione- nel tentativo di intercettare nei prossimi anni flussi turistici interessati a questa vasta materia di cui la Gallura possiede un grande patrimonio. La prima sede di questo Centro studi Micologico, progettato per essere itinerante nel tempo, sarà Calangianus; per questo vogliamo ringraziare già da subito l’amministrazione con il suo sindaco Fabio Albieri e gli amici di Calangianus, sempre ospitali e aperti a raccogliere iniziative culturali, come questo progetto che di fatto appartiene a tutta la Gallura”.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura