Acquista online ricambi per l’auto ma è una truffa, denunciato un 33enne

Le indagini dei carabinieri.

I carabinieri della stazione di Esterzili della compagnia di Isili, al termine di complesse ed articolate indagini, hanno denunciato in stato di libertà un 33enne del veneto per il reato di truffa commesso ai danni di un imprenditore locale lo scorso novembre.

La vittima aveva trovato su uno dei tanti siti di annunci di vendita on line un offerta imperdibile per acquistare ad un prezzo conveniente tre centraline per fari xenon per autovettura. Concluso l’affare, la compravendita si rivelava ben presto una truffa. Il presunto venditore, dopo aver negoziato la cessione, ha chiesto e ottenuto, il pagamento del prodotto tramite bonifico. Incassati i soldi, però, non ha più spedito la merce rendendosi di fatto irreperibile.

La vittima, decideva così di rivolgersi ai carabinieri della stazione di Esterzili per denunciare l’accaduto. Gli accertamenti investigativi che ne scaturivano consentivano ai militari di dimostrare che l’annuncio sul sito di vendita ed il conto corrente utilizzato per ricevere il bonifico erano riconducibili alla stessa persona che è stata cosi identificata e denunciata in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Lanusei per il reato di truffa.

Considerato il preoccupante diffondersi di tali episodi, il comando provinciale dei carabinieri di Nuoro invita tutti alla massima prudenza nell’utilizzo dei siti di annunci online, diffidando dalle offerte estremamente vantaggiose e a sporgere immediata denuncia presso le stazioni dislocate sul territorio.  

(Visited 336 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!