Via vai dalla villetta Pittolongu, era il cuore dello spaccio di 2 giovani: arrestati

Due giovani arrestati a Olbia.

Prosegue l’intensa attività di contrasto allo spaccio ed al traffico di sostanze stupefacenti del reparto territoriale di Olbia, dopo gli arresti dei giorni scorsi. I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile del reparto territoriale di Olbia, nel corso di questa mattina, hanno arrestato due giovani olbiesi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due ragazzi di 25 e 21 anni, entrambi disoccupati, erano sotto osservazione dei militari da qualche giorno. Ad insospettire i carabinieri è stato il flusso di via vai di persone da una villetta a due piani presa in affitto in zona Pittolongu. La perquisizione all’interno dell’abitazione ha permesso di rinvenire sia nelle camere da letto che nel vano salone 1 chilo di marijuana debitamente confezionata in vari sacchetti alimentari sia da 100 che da 300 grammi, due bilancini di precisione e la somma in contanti di 160 euro, il tutto debitamente sottoposto a sequestro.

I giovani, di cui solo uno già noto alle forze di polizia con precedenti specifici, sono stati ristretti al regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa della direttissima prevista per domani.

(Visited 1.582 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!