Uccide il padre in strada al culmine di una lite, choc ad Arzachena

Omicidio nella notte ad Arzachena.

Nella notte ad Arzachena è avvenuto un omicidio. Un uomo di 58 anni, Giovanni Fresi, è stato ucciso dal figlio 35enne a bastonate al culmine dell’ennesima lite. L’assassinio è avvenuto in viale Costa Smeralda davanti ad alcune persone.

Stando a quanto riporta l’Unione Sarda, il figlio, di nome Michele Fresi, è noto per i suoi problemi di abuso di alcol e droghe, ha avuto l’ennesimo litigio con il padre, di professione orefice. Come in precedenti occasioni, il padre ha cercato di calmarlo e riportarlo a casa, ma questa volta il figlio ha reagito con efferata violenza, colpendolo ripetutamente alla testa con un bastone, causandone la morte. I carabinieri sono intervenuti prontamente e hanno arrestato il 35enne.

Condividi l'articolo