Attore aggredito in Costa Smeralda, processo a Tempio

L’episodio nel 2015.

Brutta esperienza in Costa Smeralda per l’attore Guglielmo Pinelli, 30 anni, attore del film “Il capitale umano” di Paolo Virzì, scelto anche per rappresentare l’Italia agli Oscar 2015.

Nel 2015 l’attore era in vacanza a Porto Cervo con amici e aveva avuto una discussione, fuori da un locale, con un gruppo di ragazzi. Pinelli si avvicinò per chiarire e capire cosa stesse dicendo contro lui questo gruppo di ragazzi.

In quel momento, stando a ciò che riporta l’accusa, pare che uno di questi lanciò un bicchiere in faccia a Pinelli. Questo bicchiere gli creò una lesione sopra l’occhio destro, lasciando una cicatrice vistosa.

L’attore si è costituito parte civile nel processo penale e chiede al lanciatore del bicchiere, un 24enne di Napoli, 75mila euro di risarcimento danni. Il processo penale si svolgerà nel tribunale di Tempio, nel mese di novembre.


(Visited 6.933 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!