Azienda di trasporti evade oltre 200mila euro d’iva

I controlli della Guardia di finanza di Cagliari.

Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, la seconda Compagnia di Cagliari della Guardia di Finanza ha concluso una verifica fiscale nei confronti di una società, con sede operativa in Cagliari e operante nel settore dei trasporti.

Nella circostanza, l’azione dei Finanzieri è stata orientata alla verifica del corretto adempimento delle disposizioni tributarie ai fini dell’I.V.A., delle imposte dirette e degli altri tributi.

Il soggetto verificato è stato individuato a seguito di specifica attività di intelligence, eseguita attraverso l’incrocio delle risultanze delle banche dati in uso al Corpo con gli elementi informativi acquisiti durante le quotidiane attività di controllo economico del territorio.

Attraverso tale modalità di preanalisi è stato possibile individuare la società in esame come evasore totale: il soggetto economico, infatti, pur svolgendo attività d’impresa eseguendo attività connesse ai trasporti, non ha mai presentato le prescritte dichiarazioni annuali ai fini delle imposte sui redditi e I.V.A.

Nel corso della verifica i Finanzieri hanno proceduto alla ricostruzione analitica del volume d’affari della società sottoposta ad intervento ispettivo attraverso l’esame della documentazione contabile ed extracontabile rinvenuta all’atto dell’accesso e dei acquisiti dai clienti dell’impresa.

La ricostruzione del reale volume d’affari conseguito dalla società per le due annualità verificate ha consentito di rilevare l’omessa dichiarazione di ricavi per 218.572 euro e di I.V.A. per 4.625 euro, nonché ritenute IRPEF operate e non versate per 15.452 mila euro.

(Visited 574 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!