Dall’Albania alle scuole di Olbia e fino alla Costa Smeralda, sgominata la rete internazionale dello spaccio

L’operazione dei carabinieri di Olbia.

Nelle prime ore di questa mattina, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia e Antiterrorismo di Cagliari che ha diretto l’intera attività investigativa, i carabinieri del Comando Provinciale di Sassari, in collaborazione con il Comando Provinciale di Ferrara, il 10° Nucleo Elicotteri di Venafiorita e lo Squadrone Eliportato Cacciatori “Sardegna”, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dall’Ufficio del G.I.P. del Tribunale di Cagliari, su richiesta della stessa Procura, nei confronti di 8 indagati che sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale, detenzione e cessione di sostanze stupefacenti.

Allarme droga tra i giovani a Olbia, alcuni si bucano già a 12 anni

L’indagine, denominata “SEAWAY”, è stata avviata a fine ottobre 2016 a seguito di una mirata attività di analisi sullo spaccio di sostanze stupefacenti nella piazza di Olbia e in particolare nella Costa Smeralda. I militari del Reparto Territoriale di Olbia hanno iniziato ad osservare alcuni soggetti di nazionalità albanese e italiana che, alla luce dei loro trascorsi penali, facevano presumere che stessero trafficando stupefacenti.

L’intera indagine, nel suo complesso, ha consentito di interrompere un ingente e remunerativo flusso di stupefacenti dall’Albania alla Sardegna passando per la penisola e destinato soprattutto ai giovani delle scuole, alla movida della Costa Smeralda e alle coste del Nord Sardegna.

L’indagine ha portato all’arresto di 9 persone in flagranza di reato negli ultimi due anni e 6 soggetti con l’ordinanza eseguita alle prime luci dell’alba, nonché al sequestro complessivo di 10 chili di cocaina, eroina e marijuana, mentre ulteriori due soggetti potrebbero essersi recati all’estero e sono oggetto di ricerche in ambito internazionale.

(Visited 1.760 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!