Gestisce un market della droga in casa: arrestato con mezzo etto di cocaina

L’operazione della polizia.

Continuano incessanti i servizi per la prevenzione e il contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti da parte della polizia di stato di Cagliari nella città e nell’hinterland. Nella serata di ieri gli investigatori della Squadra Mobile hanno arrestato A.M. 22enne pregiudicato, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

A seguito di una attività di indagine gli agenti hanno appreso che il il giovane, già noto per essere dedito allo spaccio di droga, era sospettato di gestire una fiorente attività dall’interno del suo appartamento dove era solito accogliere gli acquirenti tossicodipendenti.

I poliziotti, quindi, dopo essersi appostati nei pressi della sua abitazione in Piazza Medaglia Miracolosa, ed aver individuato l’appartamento del 22enne, hanno eseguito la perquisizione dove hanno rinvenuto e sequestrato 50 grammi di cocaina suddivisa in otto dosi, la somma di 1.350 euro in banconote di piccolo taglio. La polizia ha anche scoperto un sistema di video sorveglianza utilizzato per osservare i movimenti che avvenivano all’esterno del suo portone, ben illuminato da una potente lampada alogena, ed all’ingresso dello stabile del suo palazzo.

L’uomo è stato tratto in arresto ed al termine degli accertamenti è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Uta a disposizione della locale autorità giudiziaria

(Visited 1.946 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!