Olbia, giornata di pulizia straordinaria dell’Isola della Lepre

L’associazione culturale “Amistade”, in collaborazione con l’Istituto Agrario “Amsicora” di Olbia organizza un giornata di pulizia straordinaria dell’Isola della Lepre, situata nell’ansa sud del golfo di Olbia, all’interno di un progetto di riqualificazione ambientale, guidata dal desiderio di riappropriazione e di riscoperta del territorio, da parte di chi si prepara a gestire il futuro della nostra città.

L’idea nasce da un’iniziativa degli studenti dell’Istituto Agrario Amsicora di Olbia, che a partire da martedi 02 Maggio, dalle 9.30 alle 13.30 porteranno via un quantità enorme di rifiuti, presenti ormai da decenni, in un area di altissimo pregio ambientale, sconosciuta alla maggior parte degli Olbiesi.

L’isola della Lepre è collegata alla terraferma da un piccolo istmo in terra battuta, nei pressi della laguna dove dimorano i fenicotteri. È raggiungibile da via Maria Clotilde Lumbao, una piccola traversa di via Roma che fiancheggia il distributore di carburanti Esso.

L’associazione Amistade, ha in programma per le prossime settimane un Reading letterario itinerante, nello splendido scenario del desolato golfo di Olbia. Verranno letti brani, dal gruppo teatrale “Mariposa”, liberamente tratti, dal libro di Massimo Pittau, “Ulisse e Nausica in Sardegna, e dall’Odissea”, lungo un percorso costiero, che si snoda dall’Isola della Lepre, sino alla sponda sud del golfo, tra bellezza e degrado, nausea e meraviglia.

Alcune attrici, della compagnia teatrale logudorese, “Mariposa”, accompagnati dalle note di Francesco Pilu, declameranno una selezione di brani, lungo il suggestivo percorso, accompagnati da pubblico e passanti.

L’iniziativa, unica nel suo genere, mira a sensibilizzare gli olbiesi, vecchi e nuovi, sulle immense potenzialità del nostro patrimonio ambientale.

(Visited 171 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!