L’isola di Tavolara scelta per l’esclusivo calendario dell’Aeronautica Italiana: le foto sono spettacolari

Il mese di novembre dedicato a Tavolara e alla Sardegna.

Presentato nel giorno delle celebrazioni della Madonna di Loreto, protettrice di tutti gli Aeronauti, il Calendario 2020 dell’Aeronautica Militare è un viaggio interattivo attraverso le bellezze del Paese, fotografate da una prospettiva privilegiata, insieme ai velivoli militari che ogni giorno sono in volo per garantire la sicurezza dei cieli italiani ed assicurare una vasta gamma di servizi alla collettività, dai trasporti sanitari di urgenza, alla ricerca e soccorso, all’intervento in caso di calamità.

Un percorso tra bellezze naturali, monumenti e città, un omaggio all’Italia ed un modo per sottolineare lo speciale rapporto tra il territorio e tutti i Reparti dell’Aeronautica Militare, che con il proprio patrimonio di valori e competenze costituiscono la presenza viva e attiva della Forza Armata lungo tutta la Penisola, da Plateau Rosà, in Valle d’Aosta, all’isola di Lampedusa. Una Aeronautica Militare che lo stesso Capo di Stato Maggiore, generale di squadra aerea Alberto Rosso, definisce come “risorsa strategica e capillare, che opera con la gente, per la gente e sulla quale ogni comunità sa di poter contare in ogni circostanza”.

Un volo che idealmente inizia da Loreto, luogo al quale l’Aeronautica Militare è legata con particolare devozione e che assume nel 2020 un significato particolare, nel centenario della proclamazione della Madonna di Loreto quale “Patrona degli Aeronauti”, ricorrenza che la Forza Armata ricorderà per l’intero anno con eventi e attività in tutte le regioni.

Un 2020 ricco di avvenimenti importanti, tra cui i 100 anni dello storico volo Roma-Tokio di Arturo Ferrarin e Guido Masiero a bordo di due biplani SVA, un’impresa che ancora oggi rimane tra le più straordinarie della storia dell’Aviazione, nonché la 60ª stagione acrobatica delle Frecce Tricolori, che accoglierà sull’aeroporto militare di Rivolto nel mese di settembre centinaia di migliaia di appassionati del mondo del volo.

Un anno che avrà come denominatore comune la solidarietà. Tutte le iniziative, gli eventi e le principali manifestazioni della FA – tra cui anche parte del ricavato dalle vendite del Calendario, da oggi disponibile presso il punto vendita promozionale di Palazzo Aeronautica a Roma e on-line sulla vetrina Amazon dell’Aeronautica Militare – andranno, infatti, a supportare il progetto benefico “Un dono dal cielo”, promosso in collaborazione con l’Associazione Arma Aeronautica, in sostegno degli ospedali pediatrici Gaslini di Genova, Santobono Pausilipon di Napoli e Bambino Gesù di Roma con beni strumentali pediatrici. E’ stata inoltre promossa tra tutto il personale della Forza Armata una raccolta fondi su base volontaria tesa a devolvere il corrispettivo di una o più ore di lavoro all’iniziativa.

(Visited 4.207 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!