Chiazza di petrolio in mare: pericolo per le spiagge

La chiazza oleosa è a largo della Corsica vicino a Porto Vecchio.

La paura è concreta. Da alcuni giorni una chiazza di paraffina sta gallegiando davanti alle coste della Corsica meridionale in direzione Gallura. Ad avvistarla una barca da pesca, tra Porto Vecchio e Solenzara. Le analisi hanno confermato il pericolo. Si tratta del temuto derivato del petrolio, la paraffina, che si trova generalmente stivato nelle navi cargo.

Come sia finito in mare e perchè non si sa. Ma, intanto, le autorità della Corsica hanno diramato un’ordinanza ai bagnanti invitandoli a tenersi lontanti da quella chiazza oleosa. Il problema è la direzione che sta prendendo l’inquinante. Basterebbe un po’ di vento perchè la sostanza sfugga al controllo, arenandosi sulle coste più a nord della Gallura. E a quel punto sarebbe un vero disastro.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura