La lista Insieme per Olbia riceve il battesimo dal candidato sindaco Navone

L’incontro ieri a Olbia.

Nella serata di ieri all’Hotel President di Olbia, nel rispetto delle norme anti-Covid, si è svolto il primo incontro della lista civica Insieme per Olbia che ha visto la partecipazione degli aspiranti candidati consigliere e di un nutrito numero sostenitori.

A fare gli onori di casa, ha dato avvio al dibattito l’onorevole Antonio Satta, illustrando i valori fondanti del movimento, individuando la centralità del Comune come riferimento per il cittadino per l’ascolto dei propri problemi, centralità alla base anche del rapporto con la

Il testimone è poi passato al candidato sindaco Augusto Navone, il quale ha presentato il progetto politico della coalizione, un progetto per la città e in discontinuità con il passato, che pone al centro la collegialità nelle decisioni dell’amministrazione comunale e l’ascolto del cittadino come punto di partenza per il buon amministrare, esattamente i valori caratteristici e alla base del movimento Insieme per Olbia.

La parola è passata al gruppo dirigente del movimento, composto da Benedetto Cristo, biologo marino e da Gesuino Achenza, avvocato, entrambi ex consiglieri comunali e da Piergoffredo Inzaina, brand manager di Air Italy, i quali hanno approfondito alcuni argomenti legati all’ambiente, tema centrale del programma elettorale, inteso come bene da salvaguardare e allo stesso tempo come volano economico del territorio. Centrale anche la necessità di riportare nell’agenda del mondo politico il tema dimenticato di Air Italy e del conseguente ed imminente rischio occupazionale per la città.

Hanno animato il dibattito anche gli interventi di alcuni candidati alla carica di consigliere – Stefano Di Giovanni, Nicole Carta, Antonio Piras, Corrado Varrucciu, Rita Loddo e Salvatore Spriano i quali hanno esposto diverse temi legati alle problematiche irrisolte del territorio.

Particolarmente significativo l’intervento di Ursula Ruiu, Business writer e analista politico, la quale si è confrontata, trovandone l’apprezzamento, con il candidato sindaco Augusto Navone sul tema della creazione di una classe dirigente che sia concretamente all’altezza di risolvere i problemi posti dalla cittadinanza. E’ intervenuto a sostegno del movimento anche il senatore Mario Cocciu, ex Sindaco di Olbia, che dalla sua lunga esperienza ha evidenziato l’importanza strategica del prossimo appuntamento elettorale per il futuro della città.

(Visited 905 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!