Un arcipelago senza plastica, nuova giornata di raccolta dei rifiuti a Caprera

In azione i volontari di Un arcipelago senza plastica.

Dopo la pulizia della scorsa settimana nelle isole dell’arcipelago di La Maddalena, dove sono stati raccolti circa 4 tonnellate di rifiuti, i volontari di Un arcipelago senza plastica, sono scesi di nuovo in campo ieri, sabato 29 maggio, all’isola di Caprera e del Porco.

La giornata ambientale, chiamata Caprera No Limits, organizzata con la collaborazione dell’Ente Parco, ha visto la partecipazione di 28 volontari e cinque gommoni. Tutta la costa a ovest di Caprera è stata setacciata palmo per palmo e sono stati raccolti circa 1.500 chilogrammi di ogni tipo rifiuto (enormi cime di navi, copertoni di auto con cerchione, plastica, polistirolo, grossi tubi ecc. ecc.).

Tutti i dieci metri cubi di rifiuti sono stati smaltiti all’isola ecologica di Moneta, grazie alla collaborazione di La Maddalena Ambiente. I volontari di Un arcipelago senza plastica dal 27 ottobre 2018 ad oggi hanno raccolto 65,900 Tonnellate di rifiuti nelle coste delle isole e nelle zone interne.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura