Festa a La Maddalena per i 100 anni della diva Lia Origoni: fu al fianco di Totó e la Magnani

La consegna della targa celebrativa all’artista.

Oggi è un giorno particolarmente speciale per la comunità maddalenina e la sua cultura artistica tradizionale. Oggi, infatti, raggiunge il traguardo del secolo di vita la storica cantante isolana Lia Origoni, diva degli anni 50 dotata di una voce delicata ed incisiva, nonché di una grande capacità d’interpretazione che gli permise di spaziare dal genere melodico italiano alla canzone romantica francese.

Per celebrare il compleanno dell’artista maddalenina, e i suoi cento anni, stasera alle 18:30, presso il salone consigliare del Comune, il sindaco Luca Montella, insieme all’amministrazione e al Consiglio comunale, consegneranno all’artista una targa celebrativa. Inoltre, verrà proiettato il film-documentario “Lia: Music Non Stop”, del diretto, sceneggiato e prodotto dal regista sardo Tore Manca e che racconta la contemporaneità della cantante e l’uso che lei ha fatto, da autodidatta, delle nuove tecnologie digitali per poter recuperare le vecchie registrazioni delle sue opere.

La Origoni vanta la collaborazione con i massimi artisti nazionali di musica e teatro. Da ricordare, il suo debutto a teatro, che avvenne il 25 dicembre del 1940 al Teatro Valle di Roma in “Quando meno te l’aspetti” di Michele Galdieri, al fianco di Totò e Anna Magnani.

(Visited 1.558 times, 3 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!