Una facoltosa famiglia in vacanza dona all’Assl di Olbia un’ambulanza di ultima generazione

L’ambulanza donata all’Assl di Olbia.

Una nuova ambulanza di ultima generazione entra a far parte del parco auto della Ats – Assl Olbia. Un mezzo, dotato di tutte le ultime tecnologie, destinato direttamente al Servizio di Emergenza Urgenza Territoriale della Assl Olbia, donato da una facoltosa famiglia che da anni trascorre le proprie vacanze in Costa Smeralda e che chiede il più totale anonimato.

Un mezzo, che è anche centro mobile di rianimazione che entra a far parte del parco automezzi dell’Areus, e che vede il Servizio di Emergenza Urgenza della Assl Olbia quale braccio operativo nel territorio della Gallura. Questa mattina, nella sede della direzione della Assl di Olbia, alla presenza del direttore, Paolo Tauro, e dei rappresentati del territorio, la nuova ambulanza, un Fiat Ducato, da 160 cavalli e un motore turbo diesel di 2300 di cilindrata, è stata benedetta dal vicario della Diocesi di Tempio Ampurias, don Andrea Raffatellu.

Il mezzo, con a bordo un medico esperto in emergenza, coadiuvato da un infermiere e da un autista soccorritore, da domani mattina entrerà ufficialmente in servizio per garantire assistenza sanitaria, nel più breve tempo possibile, al paziente acuto e critico, con la possibilità di intervenire direttamente anche sul luogo dell’intervento gestendo le così dette patologie tempo dipendenti.

Il mezzo è infatti stato donato completo di ogni ausilio tecnico: dal defibrillatore, al ventilatore polmonare elettronico, oltre ad un impianto ausiliario di sanificazione ionizzante in grado di abbattere il 99% di qualsiasi carica batterica e virale aerobica, oltre ai presidi per la gestione, trattamento e centralizzazione del paziente adulto e pediatrico.

“Una grande soddisfazione aver ricevuto in dono questa nuova ambulanza, un mezzo di soccorso che sicuramente andrà a migliorare la qualità del servizio e che premia il lavoro degli operatori del servizio di emergenza urgenza territoriale della Assl di Olbia. La nuova ambulanza andrà a sostituire una delle tante altre diventando sin da subito operativa”, ha detto il direttore della Assl, Paolo Tauro, a margine della cerimonia.

(Visited 3.065 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!