Corso di gallurese, a Olbia aprono le iscrizioni

Il corso di gallurese a Olbia.

Continuano le attività linguistiche al Museo archeologico. Sono infatti aperte le iscrizioni al corso di gallurese proposto dal Comune di Olbia attraverso il progetto finanziato dalla Regione Atonoma della Sardegna denominato “Le Linghi di Tarranóa – Sas Limbas de Terranoa”, che intende valorizzare e tutelare le identità linguistiche presenti nel territorio.

“Continuano le iniziative volte a sostenere la nostra lingua ha bisogno perché continui ad esistere ed essere sempre più il segno tangibile di una identità viva e pulsante”, afferma l’assessore alla cultura Sabrina Serra.

Il corso di lingua sarda è invece giunto oramai a metà del suo percorso didattico. I corsi sono completamente gratuiti, aperti a tutti e offrono l’opportunità agli appassionati di incrementare le proprie conoscenze linguistiche e, a chi ancora non la conosce, di avvicinandosi alla lingua del territorio.

Il corso di gallurese sarà tenuto da Anna Maria Giagheddu e verrà attivato alla fine del mese di maggio. Si terrà nelle ore pomeridiane del martedì e del giovedì fino a fine giugno.

Per iscriversi o chiedere informazioni è possibile contattare gli operatori dell’Istituto Chircas al numero 334/8405342, all’indirizzo e-mail sportellolinguistico.olbia@gmail.com , mediante la pagina facebook Sportello Linguistico Tarranóa e Terranoa, o recandosi al Museo archeologico il lunedì e il mercoledì mattina o il martedì pomeriggio.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura