Al Deffenu mancano aule, gli studenti devono fare il doppio turno serale

La situazione del Deffenu di Olbia.

All’istituto superiore Deffenu di Olbia mancano aule e gli studenti sono costretti a frequentare doppio turno serale. A portare alla ribalata la situazione è la consigliera comunale di opposizione Ivana Russu. “Dal 20 di dicembre non sono disponibili perché so che devono iniziare i lavori e Ad oggi il Deffenu non ha aule per soddisfare una capienza del 75%. So che la Provincia ha fatto un bando, ma di fatto dalla prossima settimana ci sarà questo problema. Credo dovremmo sollecitare la Provincia per non costringere i ragazzi a non fare i doppi turni”, ha detto la consigliera.

Il sindaco Settimo Nizzi, insieme all’assessore all’Istruzione Sabrina Serra era intervenuto, nei mesi scorsi, per trovare una soluzione, mettendo a disposizione le aule dell’istituto scolastico Maria Rocca. Ma poi nel plesso sono dovuti partire i lavori di messa a norma.

“La situazione la conosciamo da tanto tempo – ha ricordato il sindaco –. Purtroppo, bisognava mettere a norma una parte dell’istituto scolastico Maria Rocca. Se non avessimo fatto i lavori, ci saremmo trovati l’anno prossimo a non poter utilizzare le aule”. Il Comune si è reso, comunque disponibile a fornire degli spazi nella sede in via Capo testa che è dell’Aspo.

(Visited 313 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!