Il maltempo non ferma le riprese di Clooney: attesa per il bombardamento sui cieli di Olbia

L’agenda è da rispettare.

Nel blindatissimo set allestito nel vecchio aeroporto di Venafiorita, a Olbia, sono partite da fine maggio le riprese di “Catch-22“, la serie firmata dall’attore, regista e produttore George Clooney, in onda nel 2019 su Sky.

Nelle prime settimane di giugno la pioggia ha rallentato il programma del regista.  Ma nonostante gli imprevisti climatici le telecamere si sono accese dietro la guida della star americana. Sul set di Venafiorita pare vada avanti come previsto, l’agenda del set è da rispettare. Attori come Giancarlo Giannini a lavoro sul set di Clooney.

Sul cielo di Olbia i primi aerei che fanno parte della serie. Sono dei bombardieri americani, precisamente il modello B-25 Mitchell. Arrivati nell’aeroporto Costa Smeralda nei primi giorni di giugno e trasferiti sulla pista dell’ex aeroporto Venafiorita tramite un volo speciale.

Una notizia trapelata dal set è che tra qualche giorno è previsto un bombardamento notturno, che illuminerà il cielo di Olbia. Un bombardamento che può rappresentare lo scontro e la battaglia della guerra. Un vero e proprio set da guerra.

(Visited 659 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!