Dopo l’edicola di Ambrosino, il progetto di riqualificare l’area davanti al vecchio cimitero di Olbia

L’aveva annunciato il sindaco Settimo Nizzi.

Nel giorno che ha sancito la chiusura definitiva dell’edicola Ambrosino a Olbia, c’è un’altra area sulla quale il sindaco Settimo Nizzi ha annunciato di voler presto mettere mano in nome del decoro della città. E’ quella antistante al cimitero vecchio di via Roma, dove da sempre si trovano i chioschi dei fiorai. Poco dopo le elezioni, il sindaco aveva detto che avrebbe pensato ad un piano di riqualificazione per quell’area.

Nel mirino ci sono i chioschi, alcuni anche da sistemare, della piazzetta, che nasce come parcheggio, ma si trasforma nel più grande mercato dei fiori per le ricorrenze. A dire il vero, novità su quali siano i progetti per la sistemazione e l’abbellimento dell’area al momento non ce ne sono. Però, l’argomento è ancora nelle attenzioni dell’amministrazione. E, quindi, dopo lo sfratto dell’edicola Ambrosino, non resta che aspettarsi un intervento anche in quest’area.

(Visited 247 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!